Tour Italia e Isole

16 Lug

SARDEGNA ESPERIENZIALE, DOVE LA NATURA INCONTRA LE EMOZIONI

8 GG - Dal 16 Luglio fino al 23 Luglio 2021

MEZZO:

Disponibilità: 2

Descrizione del viaggio

16 LUGLIO FORLI’-OLBIA-COSTA SMERALDA Arrivo a Olbia h.13.10 con volo da Forli’. Incontro con la guida e partenza per La Costa Smeralda. realizzata negli anni sessanta dal Principe Ismaelita Karim Aga Khan, ebbe la visionaria idea di trasformare questo luogo paradisiaco in una destinazione turistica di lusso mettendo in gioco architetti di fama mondiale per realizzare le ville, gli alberghi e le infrastrutture in perfetta armonia con il paesaggio senza snaturarlo. Sosta e visita di Porto Cervo la piccola capitale della Costa Smeralda ritrovo del jet-set internazionale e simbolo di lusso sfrenato, sosta foto nella rinomata Piazzetta e possibilità di fare un giro turistico a bordo del “Mitico trenino”. In serata sistemazione in hotel. Zona Olbia. Cena e pernottamento

17 LUGLIO ARCIPELAGO DELLA MADDALENA-CAPRERA E MUSEO GARIBALDINO Dopo la prima colazione trasferimento a Palau in tempo utile per la partenza del traghetto per l’isola della Maddalena. Durante la breve, di quindici minuti, ma entusiasmante traversata si vedrà in lontananza la roccia dell’orso, un’opera d’arte della natura, si tratta di un enorme masso granitico a 120 metri d’altezza dov’è ben visibile la sagoma dell’orso. Visita immancabile al Compendio Garibaldino, nell’isola di Caprera, si arriva attraverso il ponte moneta ricostruito nel 2009, il primo impianto risale al 1890 otto anni dopo la morte di Giuseppe Garibaldi. La casa in cui visse “l’eroe dei due mondi” insieme alla sua famiglia ospita ancora oggi un nutrito corredo di cimeli in uso dalla famiglia Garibaldi sino alla morte di Clelia avvenuta nel 1959. Tempo a disposizione alla Maddalena, tra le piazze e le vie lastricate in granito grezzo che, rendono ancor più affascinante il contesto paesaggistico in cui si affacciano le botteghe artigiane i baretti e ristoranti alla moda. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio escursione panoramica della Maddalena, durante la quale si avrà modo di godere le bellezze dell’arcipelago e osservare la Corsica. Cena e pernottamento

18 LUGLIO NURAGHE MAJORE-TEMPIO PAUSANIA- CASTELSARDO-ALGHERO PRANZO CON FOLKLORE Dopo la prima colazione, partenza per Tempio Pausania entriamo a contatto con imponenti costoni granitici, risalenti all’epoca delle glaciazioni e boschi di querce da sughero che tutt’oggi rappresentano la prima boccata d’ossigeno dell’economia isolana. Sosta e visita al Nuraghe Majore a seguire, Tempio Pausania “la città di Pietra” un curatissimo centro storico dove a fare da padrone, i Palazzi Signorili del 700 in granito e balconcini fioriti in ferro battuto.). La Cattedrale di San Pietro e Santa Croce. La Piazza Gallura dove si affaccia il Palazzo dei marchesi Pes di Villamarina. Pranzo in ristorante tipico con folklore. Nel pomeriggio, partenza per Castelsardo la città dei Doria, in cui costruirono un Castello in cima alla penisola vulcanica, protesa nel golfo dell’Asinara. Il Castello costituiva un'importante strumento di avvistamento e di controllo di tutto il territorio e della Corsica. Visita del centro storico, costituito da un dedalo di viuzze da percorrere a piedi in cui è facile imbattersi con le castellane che dall’uscio di casa, mostrano l’intreccio dei cestini di palma nana raffia e fieno marino portando avanti una tradizione secolare. Visita alla Cattedrale particolare di Sant’Antonio Abate un vero gioiello d’arte gotica e la cripta che, custodisce i dipinti del Maestro di Castelsardo oltre statue policrome di Santi di scuola toscana e napoletana, trasferimento a Alghero. Arrivo in serata. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento

19 LUGLIO ALGHERO – RIVIERA DEL CORALLO GROTTE DI NETTUNO Dopo la prima colazione escursione nella Riviera del Corallo, Porto Conte la baia naturale più ampia del Mediterraneo e Capo Caccia promontorio calcareo a picco sul mare alto 168 metri alla base ci sono le grotte di Nettuno la cui visita è possibile attraverso la scala del cabirol 650 gradini, in alternativa(condizioni meteo marine permettendo) con l'imbarcazione che parte dal porto di Alghero e raggiunge le grotte dopo circa 40 minuti di navigazione, tra insenature e tratti di costa calcarea che, a contatto con il mare azzurro crea un effetto scenografico di incomparabile bellezza. Visita di Alghero, colonia catalana dal 1354 ben nota come “la piccola Barcellona” per via degli edifici in stile gotico-catalano e gotico-aragonese, paragonabili alla città madre, Barcellona. Si avrà modo di attraversare il centro storico, una vera chicca, le piazze, i palazzi, la Cattedrale, i bastioni e le torri a difesa della città, il quartiere ebraico, che rappresentavano il tessuto economico del territorio, e non per ultimo il quartiere moderno dove sono ben visibili le ville nobiliari, trasformate in alberghi e sale di ricevimenti che hanno dalla loro uno sguardo verso la baia e il promontorio di Capo caccia e tutte rigorosamente rivolte verso la Spagna. Cena e pernottamento 4****Pranzo in albergo

20 LUGLIO BOSA-MACOMER – NUORO ESCURSIONE A BORDO DEL TRENINO VERDE Dopo la prima colazione, partenza per Bosa; passeggiata nel centro storico alle ore 10.30 partenza con il trenino verde; dopo aver costeggiato l’arenile e il golfo di Bosa, il treno prosegue la sua corsa arrampicandosi lentamente sulle emozionanti curve delle colline circostanti dominate dai famosi vigneti di Malvasia. Arrivati alla stazione di Tresnuraghes pit-stop per la degustazione di un bicchiere di Malvasia accompagnato da dolci locali. Si prosegue il viaggio addentrandosi in territori segnati dall’antica tradizione pastorale. Sosta nei pressi dell’antica abbazia cistercense di S. Maria di Corte dove si visiteranno i resti dell’antico complesso monastico datato 1147 e considerato uno dei più antichi d’Europa. Il treno proseguirà la sua corsa fino a Macomer. Fine del viaggio: degustazione rinforzata di prodotti locali annaffiati da ottimo vino rosso, e immersi nell’atmosfera di una casa ottocentesca. Pranzo in rifugio montano. Nel pomeriggio trasferimento a Nuoro. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento

21 LUGLIO NUORO-ORGOSOLO Dopo la prima colazione visita di Nuoro, la città dei grandi poeti dell'ottocento a iniziare dalla scrittrice Grazia Deledda, premio Nobel nel 1926, Sebastiano e Salvatore Satta, autore del romanzo “il giorno del giudizio”, lo scultore Francesco Ciusa, città in cui Indro Montanelli passo' la sua infanzia. Visita alla chiesetta della Solitudine, in cui è sepolta Grazia Deledda, la casa natale e il museo del costume. Trasferimento a Orgosolo per il pranzo tipico con i pastori a base di prodotti genuini salumi, formaggi, ricotta, maialetto, pecora, il rinomato pane carasau, dolcetti, vino cannonau a volontà alla fine del pranzo i tenores si esibiranno con i loro canti e balli. Nel pomeriggio visita della cittadina decorata da decine di murales a sfondo sociale. In serata, rientro in hotel. Cena e pernottamento

22 LUGLIO NUORO-LOLLOVE ESPERIENZA NEL BORGO Dopo la prima colazione partenza per Lollove, caratteristico borgo, retaggio del medioevo, situato a circa 15 km da Nuoro, oggi abitato da sole 13 persone; un’esperienza autentica basata su relazioni sociali umane, preservando vecchie tradizioni e prodotti locali. L’esperienza prevede l’arrivo in paese verso le ore 09.15 del mattino, caffè di benvenuto, 1 laboratorio gastronomico, tour del borgo, aperitivo nella locanda, pranzo comprensivo di 3 antipasti, primo, secondo, contorno, dessert, caffè, bibite e digestivi inclusi. rientro in hotel. Cena e pernottamento

23 LUGLIO NUORO-OLBIA
Dopo la prima colazione partenza per Olbia. Partenza volo per Forlì h.13.50

Prezzo a partire da: € 1405.00

DETTAGLIO QUOTE:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN DOPPIA €1405
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA €180
La quota è calcolata su un minimo di 20 paganti

ISCRIZIONI ENTRO 5 GIUGNO o fino esaurimento posti disponibili
ACCONTO ALL'ISCRIZIONE €500
SALDO 1 MESE ANTE PARTENZA 

LA QUOTA COMPRENDE:

. Pullman gran turismo
· Guida /accompagnatore per tutto il tour
· Sistemazione in hotel 2 notti zona Olbia 4****/2 notti Alghero 4****/3 notti a Nuoro 3***
· Trattamento di pensione come da programma
· Incluse bevande ai pasti ¼ vino ½ minerale per persona a pasto
· Traghetto Palau/La maddalena e ritorno Pullman e passeggeri
· Pranzo in ristorante base pesce a La Maddalena
· Pranzo in ristorante tipico a Tempio Pausania con spettacolo Folk
· Escursione a bordo del trenino verde Bosa/Macomer
· Pranzo in rifugio Montano a Macomer
· Esperienza nel borgo di Lollove con pranzo tipico
. Assicurazione medica in viaggio Europeassistance (condizioni sul sito www.myricae.it)

LA QUOTA NON COMPRENDE:

. Escursione in barca alle grotte di Nettuno € 16.00 + 10.00 ingresso in grotta
· Tassa di soggiorno da corrispondere in loco media € 2.50 per persona
. Assicurazione facoltativa ma fortemente consigliata contro le penali di annullamento , incluse patologie Covid €93 (fino 75 anni)

Note:



Stampa pagina