Week-end

27 Ago

VALLE D'AOSTA SEGUENDO LA SPETTACOLARE VIA ROMANA DELLE GALLIE

3 GG - Dal 27 Agosto fino al 29 Agosto 2021

MEZZO:

Disponibilità: 25

Descrizione del viaggio

1° giorno Venerdì 27/8 Il Castello della Regina Margherita

Si parte da Rimini Nord alle ore 6, da Gatteo Valle del Rubicone ore 6.15, da Cesena alle ore 6.30. Soste e pranzo libero lungo il percorso Ore 13,30: Ritrovo con la guida a Pont Saint martin, proseguimento verso Gressoney Saint Jean.
Arrivo presso il castel Savoia e visita al giardino botanico realizzato nel parco. La guida ci fornirà una introduzione storica del sito e del territorio poi ci divideremo in due gruppi di max 15 persone per la visita guidata alle sale del Castello previsti alle ore 15,15 e 15,45. Durante la visita il restante gruppo avrà la possibilità di godersi il giardino del castello.
Ore 16,45 : a seguire spostamento verso il paese di Gressoney tramite una passeggiata di circa 20 minuti lungo il sentiero denominato « passeggiata della Regina ». Visita della chiesa e delle particolaità architettoniche del centro storico che toccherà anche il Lago di Gover.
Ore 18,00 al termine della visita rientro al pullman e proseguimento verso l’hotel di soggiorno. Cena in hotel/ristorante. Pernottamento.
8,00 : Al termine della visita rientro al pullman e proseguimento verso l’hotel di soggiorno. Tempo stimato circa 1 ora e 30 nel caso in cui l’hotel sia ad Aosta.

2° giorno Sabaro 28/8 « Camminar per borghi » da Bard a Donnas lungo la Via delle Gallie

Un percorso slow tra due borghi storici della Valle d’Aosta. Dal Forte di Bard al borgo di Donnas, una passeggiata suggestiva in oltre 2000 anni di storia ci permetterà di raggiungere un tratto dell’antica strada romana intagliata nella roccia, ricca di fascino e di storia. L’itinerario prevede la visita dei due borghi medievali, il tratto di strada romana delle Gallie, il geo-sito archeologico e di tutto il paesaggio circostante.
Ore 8,45/9,00 : Ritrovo con la guida presso l’hotel di soggiorno e partenza per Bard. Arrivo alle 9,45 presso il parcheggio  denominato « Liéron », antistante il Forte e spostamento a piedi di circa 10 min. in direzione del borgo medievale da dove comincerà la visita.
In seguito dalle 10,30 alle 11,30 circa, visita esterna dei bastioni del Forte ottocentesco, con salita tramite le pedonali interne alle mura. (Gli ascensori gratuiti sono riservati unicamente a chi ha problemi di deambulazione)
Ore 12,00 discesa dal Forte e proseguimento della nostra passeggiata a piedi verso Donnas. Sosta presso il geosito archeologico caratterizzato da incisioni rupestri su roccia risalenti al neolitico e alla particolarissima pietra liscia detta "Lo scivolo delle Donne", qui la tradizione vuole che vi vadano a scivolare le donne che non riescono a rimanere incinta!
Lungo la passeggiata verso Donnas, uno tra i borghi più importanti di epoca medievale in Valle d’Aosta scopriremo la morfologia delle rocce levigate dal ghiacciaio millenario ed il lavoro dell’uomo testimoniato dai terrazamenti della viticoltura detta « eroica » che si aggrappa alle pareti rocciose. Infine giungeremo sul tracciato di strada romana ben conservato con il caratteristico arco in pietra, attraverso il quale ci apparirà la piccola Chiesa dedicata a Sant’ Orso
Ore 13,30 Pranzo nel centro di Donnas presso il l’albergo-ristorante storico « Coeur du Pont » in edificio storico.
Ore 15,00 : Spostamento verso Pont Saint Martin per una breve sosta e visita presso il monumentale Ponte romano. Durata della visita 30 min. circa.
Ore 16,30 : Visita con degustazione presso la Cave di Donnas (cantina cooperativa storica nota per la prima DOC della Valle il « Donnas DOC »)
Ore 17,30 Facoltativo : Nel rientro verso l’hotel, sosta ad Arnad presso il Salumificio Bertolin noto per il lardo DOP. Possibilità di acquisti di prodotti eno-gastronomici della Valle d'Aosta
Ore 18,30/19.00 previsto il rientro in hotel. Cena in hotel/ristorante e pernottamento.

3° giorno Domenica 29/8 "La magia del Colle del Gran San Bernardo ed i borgo di Etroubles »

Una giornata alla scoperta di un itinerario storico percorso sin dall’epoca romana, lungo la Valle del Gran San Bernardo con la visita delle particolarità dell’alto Colle alpino. Piccola sosta e visita presso il borgo di Etroubles ai piedi del Colle, particolare per il caratteristico carnevale storico delle « Landzette », maschere originarie della vallata.
Ore 8,45/9,00 : Ritrovo con la guida e partenza per il Colle.
Ore 9,30 sosta di circa 40 minuti presso il borgo di Etroubles.
La giornata prevede la visita degli aspetti storici/archeologici e paesaggistici del Colle, il tracciato di strada romana conservato nella roccia, nonché della Chiesa di san Nicola, collocata all'interno dell'antico Ospizio dei monaci e del Museo del Tesoro. La giornata proseguirà con la visita al Museo della montagna che ospita anche una ricca sezione archeologica di oggetti provenienti dal Colle e del settore dei Cani San Bernardo.
Ore 13,00 Pranzo in loco
Ore 15,00 : Partenza dal Colle e  partenza per il nostro rientro previsto per le ore 21.00 circa

Prezzo a partire da: € 370.00

DETTAGLIO QUOTE:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN DOPPIA €370
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 40


ISCRIZIONI ENTRO 30 MAGGIO  2021
ACCONTO ALL'ISCRIZIONE € 100

LA QUOTA COMPRENDE:

Bus GT nel pieno rispetto dei protocolli Covid19
Sistemazione in hotel 3 stelle
Trattamento di pensione completa dalla cena del venerdì al pranzo di domenica
Pranzi e cene in ristorante 
Bevande incluse ai pasti 1/4 vino 1/2 acqua
Visita con degustazione alla Cantina Cave di Donnas
Servizio guida professionista come da programma
Auricolari
Assicurazione medica Europe Assistance
Accompagnatrice agenzia per l'intero viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Ingressi da ritirare in bus circa €18,50, Tassa di soggiorno da saldare in loco all'hotel, eventuali tamponi, assicurazione facoltativa contro penali annullamento
Tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende"

Note:

Nota – per la visita al Colle si consiglia sempre abbigliamento pesante e scarpe comode (pur essendo in periodo estivo, l'altitudine è pari a 2.473 m. e la temperatura oscilla facilmente)



Stampa pagina