Week-end

23 Mar

CIOCIARIA ALLE ORIGINI DEL MONACHESIMO FRA BORGHI E NATURA

2 GG - Dal 23 Marzo fino al 24 Marzo 2019

MEZZO:

Disponibilità: 40

Descrizione del viaggio

Un affascinante viaggio che ci porterà alla scoperta di monasteri appesi sulla roccia, antichi borghi che hanno segnato la storia e bellezze della natura.

Sabato 23 marzo
Ore 4.30 partenza dalla Scintilla, 4.45 Crocetta, 4.50 Chiesa, 5.05 casello Cesena sud. Partenza alla volta di Subiaco uno dei Borghi più belli d’Italia dove S.Benedetto fondò uno dei più antichi ordini monastici al mondo: i Benedettini guidati dal celebre motto “ora et lavora”. In mattinata visiteremo l’Abbazia con il Sacro Speco ed il refrettorio Trecentesco.
Ore 13.00 Pranzo presso la foresteria del Monastero di Santa Scolastica, sorella di S. Benedetto che visiteremo nel pomeriggio con la Cappella degli Angeli e il museo della Biblioteca. In questo luogo di indicibile bellezza anche il Petrarca rimase estasiato definendolo come “la soglia del Paradiso”. Arrivo in serata in hotel ad Anagni, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento

Domenica 24 marzo
Ore 8.45 carico valige e partenza per il centro storico di Anagni nota come la città dei papi per aver dato i natali a ben quattro pontefici. E’ legata in particolare alle vicende di Papa Bonifacio VIII e all’episodio noto come lo “schiaffo di Anagni”. Visita al complesso della Cattedrale con ingresso alla Cripta di San Magno definita “la Sistina del Lazio meridionale”, all’oratorio di S. Thomas Becket e al Battistero. Proseguimento della visita con il palazzo di Bonifacio VIII (della famiglia Caetani) e del centro storico con il suggestivo Palazzo Comunale con la sala della Ragione e la Loggetta del Banditore. Pranzo in hotel.
Ore 14.30 partenza per la visita delle Grotte di Favalterra dove ammireremo durante un facile percorso di circa 30 minuti lo scorrere perenne di un fiume sotterraneo, le rapide , le cascate e le classiche bianche concrezioni di stalattiti e stalagmiti. Lungo la via del ritorno sosta a Isola del Liri , una vera “chicca “ nel cuore della Ciociaria dove la potenza del fiume Liri con una Grande Cascata spezza in due il delizioso paesino attraversandone il borgo. Ore 18 ca. rientro via l’Aquila /Autostrada Adriatica con arrivo ore 23.30 circa.

Prezzo a partire da: € 195.00

DETTAGLIO QUOTE:

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE IN DOPPIA € 195
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA 20

Iscrizioni entro il 14 febbraio con acconto €100
Saldo entro 10 marzo

LA QUOTA COMPRENDE:

Bus GT, ottimo hotel 3*, trattamento di pensione completa dal pranzo di sabato al pranzo di domenica, visite guidate ed escursioni come da programma, assicurazione medica Europeassistance, accompagnatore agenzia

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Mance, Ingressi (€ 12 ca. totali da ritirare in bus), assicurazione facoltativa contro le penali di annullamento €10, extra personali, tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “La quota comprende”

Note:



Stampa pagina