Gite domenicali e giornaliere

24 Set

LA SCARZUOLA L’Energia della Terra Fra Templi, Antichi Mestieri e Esoterismo

1 GG - Dal 24 Settembre fino al 24 Settembre 2017

MEZZO:

Disponibilità: 2

Descrizione del viaggio

Partenza ore 4.45 da Rimini Piazzale sindacati, ore 5 Casello Rimini Nord , ore 5.15 Casello Valle Rubicone c/o Parcheggio sede BCC Gatteo, Ore 5.30 Cesena sud Casello e proseguimento per Perugia. Ore 7.30 sosta colazione. Ore 8.30 ca. arrivo a Perugia . Dopo una breve salita a piedi arriveremo al Tempietto di San Michele Arcangelo. Fuori dai percorsi battuti dai turisti si pensa faccia parte di uno dei luoghi di culto edificati lungo la cosiddetta Linea di San Michele (layline). Tale linea è l’insieme dei punti lungo la superficie terrestre dove passa l’ultimo raggio di sole al tramonto del solstizio estivo. Luogo di silenzio e meditazione carico di energia. Risalente al V sec. Anticamente a croce greca poi trasformato a pianta circolare è un edificio dal fascino particolare quasi con certezza è stato edificato su un preesistente edificio di culto di epoca romana, probabilmente un mitreo, a sua volta edificato su un tempio etrusco, in un luogo sacro alla città. Il piccolo ciborio proviene dalla chiesa di San Giovanni Battista dei Cavalieri di Rodi portato qui dai francescani, Le 16 colonne colonne che dividono il tempio in due aree concentriche ricordano la Gerusalemme celeste. Esso presenta sulle colonne caratteri in greco antico su cui gli studiosi ancora non sanno dare un'interpretazione soddisfacente, come pure dei diversi simboli esoterici al suo interno e nelle immediate vicinanze . Breve sosta alla enoteca il Tempio per eventuali acquisti. Proseguimento per una vera “Chicca” dell’artigianato a livello mondiale. Visiteremo il Museo Atelier di tessitura a mano Giuditta Brozzetti. Già la location è di quelle che ti emozionano! All’interno della duecentesca “Chiesa di San Francesco delle Donne” verremo guidati attraverso la visita della lavorazione su telai antichi del 700/800. L’amore per questa antica arte, e la ricerca storica hanno ridato vita alla realizzazione di tessuti con temi caratteristici ornamentali ispirati alle stoffe etrusche (tratti dalle tombe e dalle decorazioni delle ceramiche etrusche) e alle cosiddette "Tovaglie perugine".

Ore 11.30 partenza . Arrivo in ristorante e ore 12.30 Pranzo in tipica trattoria dove Peter ci delizierà con le sue prelibatezze: Menù:
-Selezione di affettati misti umbri con torta al testo casereccia (prosciutto 36 mesi, sella di san Venanzo,salame, coppa, pigna del monte Paglia), formaggi, fagiole con le cotiche.
-Gnocchetti guanciale e zafferano
-Grigliata mista di maiale e insalata
-Catalana fatta in casa
-Bevande e caffè

Ore 14 trasferimento in bus a LA SCARZUOLA città ideale partorita dalla creatività del famoso architetto Tomaso Buzzi. Seminascosta, anni luce lontana dal turismo di massa e pure difficile da raggiungere. Vi si arriva attraverso un sentiero (che faremo a piedi) fra boschi e colline di circa 2 km . Verremo accompagnati attraverso un percorso ricco di simboli dal curioso e forse un pofolle proprietario Marco, erede del Buzzi . Rimarrete subito soggiogati dal fascino del luogo. Sicuramente una esperienza che non dimenticherete a cui accostarsi con mente aperta. Al termine partenza per il rientro ai rispettivi luoghi di partenza .
 

Prezzo a partire da: € 75.00

DETTAGLIO QUOTE:

QUOTA DA VERSARE ALL’ISCRIZIONE € 85 (min 30 pax)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 75 + BIGLIETTO DI INGRESSO ALLA SCARZUOLA €10

LA QUOTA COMPRENDE:

Bus da 30/50 posti, Diritti di carico/scarico a Perugia, Ingresso con visita guidata al Laboratorio Giuditta Brozzetti, Pranzo come indicato, Ingresso e visita guidata alla Scarzuola

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Mance, extra personali, tutto quanto non menzionato alla voce la quota comprende

Note:

Viaggio non adatto a tutti che prevede lunghi tratti a piedi con salite o sentieri accidentati. Indispensabile apertura e curiosità mentale per poter godere appieno dei luoghi visitati



Stampa pagina